Lu Ceppu

Salice Salentino
Denominazione di Origine Protetta
Rosso Riserva

Descrizione

Il nome deriva da “il ceppo” della vite, che trasmette all’uva tutta la forza di un territorio antico, e che testimonia il lavoro di generazioni di VITICOLTORI che hanno dedicato la loro intera vita a queste coltivazioni.
Da vecchi alberelli di Negroamaro, si presenta rosso rubino luminoso con un’idea di granato sull’unghia. Sensazioni di ribes rosso, frutti di bosco maturi e scorza di arancia amara lasciano poi spazio a tabacco dolce, viole carnose, erbe aromatiche, ferro, humus e mentolo. Elegante al palato, dal tannino maturo, fresco, fruttato e sapido, piacevole nella beva e di lunghissima persistenza fruttato/speziata.
Ottimo con antipasti di montagna, pasta al ragù di agnello, carni rosse arrostite, formaggi di media stagionatura.

Dettagli

  • Vigneti di Provenienza Areale della Doc Salice (Puglia)
  • Uve di provenienza Negroamaro per almeno il 75% ed altri vitigni tradizionali a bacca rossa
  • Titolo alcolemico 13,5%
luceppu
Riconoscimenti

2010 > 97 punti Luca Maroni
2011 > 96 punti Luca Maroni
2012 > 97 punti Luca Maroni | Medaglia d'Argento Mundus Vini
2013 > 97 punti Luca Maroni | Medaglia d'Argento Mundus Vini
2015 > Medaglia d’Argento Mundus Vini | Medaglia d’Oro Berliner Wine Trophy | 96 punti Luca Maroni