Ro'Si

PUGLIA
Indicazione Geografica Protetta
Pinot Nero
Rosato

Descrizione

È l’intrigante freschezza del fiore per eccellenza, la rosa, che con la sua ricchezza di significati legati alla rinascita, alla forza, all’amore, ma anche alla varietà e alla purezza, ha ispirato la produzione di Ro’si. Il vino è il risultato di un progetto durato due anni, dalla vinificazione in rosa di uve Pinot Nero ottenuta attraverso il salasso del mosto dopo ventiquattro ore a contatto con le bucce, seguita da fermentazione a temperatura controllata. Ro’si ha un colore rosa tenue, brillante e consistente. Al naso si concede con sensazioni di fragolina di bosco in gelatina, anguria, poi rosa ed erbe aromatiche. In bocca è elegante, morbido e succoso, fresco e sapido, rinfrescante e persistente su toni fruttati e floreali.

Dettagli

  • Vigneti di Provenienza Puglia
  • Uve di provenienza Pinot Nero
  • Titolo alcolemico 12,5%

Riconoscimenti

2017 > 96 punti Luca Maroni

rosi